Loading...

Depressione Maggiore (La pazza gioia - Virzì)

Video

Depressione Maggiore (La pazza gioia - Virzì)
Monologo tratto dal film "La pazza Gioia" (Virzì 2016)

Perché l’ho fatto?
Dice sto troppo male per tenere il bimbo e me lo levano subito
I servizi sociali.. dicono inidoneità genitoriale.
Una mattina vengono a prendermelo in 8 c’è anche i carabinieri .. lui dormiva piccino, non me lo fan nemmen cambiare.
Lo mettono in una casa famiglia, solo solo, per un po’ di tempo.
Dice te aspetta dobbiamo decidere. Io aspetto, piango tutto il giorno ma aspetto. 
- PIANGI TROPPO - dice
"DEPRESSIONE MAGGIORE" dice.
Datemelo no? Non piango più.
No tu hai sempre pianto. Piangevi a scuola, sanno tutto sanno, che piangevo pe i compiti, che piangevo per babbo, piangevo in ascensore, piangevo quando mamma mi sgridava che piangevo.
C’ho questa depressione maggiore..va bene. E allora curatemi no? Sono nata triste. Curatemi.
Datemi Elia, che mi curate levandomelo?
E allora mi dicono va bene puoi andare in quella casa famiglia a vederlo,
io allora ci vo tutti i giorni. Ci sto tutto il giorno.
Gli do gli omogeneizzati. Alla carne no, gli piace solo mela e biscottino.
Si ride io Elia sai?
Solo che quando me ne vo, piange lui.
Piange fortissimo lui. Mi si attacca addosso, me lo devono staccare ditino per ditino, e io devo lasciarlo lì devo fargli credere che sono io che lo lascio lì.
Dice non guarisci, dice,
voglio guarire voglio.
Poi un giorno ci lasciano soli. Penso si fa un giro col passeggino si va a vedere i carri si torna subito..
Tu vedessi bello, tutti lo guardano, tutti ci guardano, tutti ci sorridono.
Bellino eh..(?) .. si chiama Elia ..è mio, è figliolo mio, l’ho fatto io.
Poi a un certo punto lo vedo.
Vedo lui.
Sta li coi figlioli veri.
Mi dice anche troia, mi dice anche altre parole brutte, mi dice andavi con me andavi con tutti non è figliolo mio è figliolo del Seven apple.
Io non volevo nulla da lui, non volevo chiedergli nulla, volevo solo farglielo vedere, fargli vedere com’è bello.
Mi vien da piangere ma mi vergogno.
Oh madonnina come mi vergogno mi sento una scema.
Non mi ricordo nemmeno più la strada per riportare il bimbo indietro, pio un pullman a caso poi scendo cammino..cammino.
Elia nel frattempo piccino si è addormentato.
Penso adesso me lo levano, me lo levano e non me lo fanno vedere mai più.
Penso a quanto piangerà a quanto piangerò. Penso a quanto è crudele la gente.
E basta di stare sempre male, basta.
Basta di stare sempre male...Voglio stare bene... vogliamo stare bene.
Non vogliamo morire..ma stare insieme. Sempre.
Poi dopo diranno tentato omicidio tentato suicidio, quelle parole lì, parole assurde.
Ma non hanno capito nulla. Mentre andiamo giù siamo felici. 

Tags

popular